Sicurezza

Soccorso Alpino – Guardie Parco – Forestali – Guide e Accompagnatori di Gruppi

COME FUNZIONA

Il GPS viene dato in dotazione ad ogni componente della squadra di soccorso durante un intervento in modo da essere sempre geolocalizzati dalla base, che coordina le operazioni di soccorso.

In questo modo  viene garantita la massima efficenza dell’intervento durante il rastrellamento e la massima sicurezza dei soccorritori.

ALCUNE CARATTERISTICHE

  • Possibilità di monitorare la posizione dei soccorritori da qualsiasi postazione web autorizzata, compresi gli smartphone degli stessi che possono verificare l’inquadramento della zona.

  • Possibilità di visualizzare ed esportare le tracce dei soccorritori durante l’intervento in modo da verificare in tempo reale le zone analizzate
  • Possibilità di gestire una squadra di soccorso attraverso un cruscotto “amichevole”
  • Nei punti di mancata copertura gsm il GPS memorizza le posizioni in un buffer che viene “scaricato” non appena trova una “finestra” di ricezione. Tutti i punti “buffer” vengono evidenziati ed esportati con una codifice e simbologia diversa in modo che si possano mappare con estrema precisione i punti di non copertura gsm sul territorio 

GUIDE ALPINE – ACCOMPAGNATORI DI GRUPPI

SeTeTrack offre la possibilità alle GUIDE o ACCOMPAGNATORI DI GRUPPI di essere “monitorati” durante l’escursione attraverso un semplice link web, inoltre è possibile ricostruire i tracciati percorsi in formato kml/kmz o gpx da condividere con i partecipanti.